Nardò

Trovata in agonia dentro casa, muore in ospedale: autopsia per una 92enne

mercoledì 22 gennaio 2020

A dare l’allarme, un’amica di famiglia. L’anziana ritrovata insanguinata e riversa nella sua abitazione a Nardò.

È stata disposta l’autopsia per chiarire le cause della morte di Lucia Risi, 92enne di Nardò, da alcuni giorni ricoverata in ospedale a Lecce. La donna era stata trovata da un’amica di famiglia in condizioni disperata: riversa e col volto insanguinato, esanime.

I carabinieri, allertati, avevano dovuto forzare la porta di casa per entrare trovandosi di fronte ad un disordine sospetto.

Ad oggi nessuna ipotesi è esclusa e per questo toccherà al medico legale, sciogliere gli ultimi dubbi.

 

Altri articoli di "Nardò"
Nardò
17/02/2020
Il sindaco: "Ho deciso di tracciare da subito, assieme ...
Nardò
17/02/2020
Sorriso granata nel 22° turno del girone D di Serie B: due punti contro i laziali di ...
Nardò
16/02/2020
Gli episodi, questa volta, sono accaduti a Presicce e a ...
Nardò
16/02/2020
Ritenuta legittima la pianificazione del Comune di ...
Non fumare, nemmeno passivamente, è il primo passo per tenere alla larga neoplasie, malattie cardiovascolari, ...