Leverano

Arriva la prima vittoria: Leverano sbanca Modica

lunedì 25 novembre 2019

Alla sesta giornata di campionato di Serie A3 arriva la prima vittoria della BCC Leverano che batte, in rimonta e in trasferta, l'Avimecc Modica per 1-3.

Finora proprio lontano da casa, paradossalmente, erano arrivate le prestazioni migliori della formazione salentina guidata da coach Andrea Zecca. Contro Grottazzolina e Tuscania, squadre di vertice, Orefice e compagni avevano fatto vedere concentrazione, determinazione e buona pallavolo, pur cedendo ad avversari più quotati. Nella gara in terra siciliana Zecca si affida al sestetto composto da Leone e Orefice in diagonale, Hukel e Galasso laterali, Schipilliti e Serra al centro, con Torchia libero. La sfida si mantiene equilibrata punto su punto. Il sestetto di coach Bua usa molto bene le mani a muro, fondamentale che frutterà ben 10 punti complessivi, cui si aggiunge Umek che mette in difficoltà la difesa avversaria. Quando i padroni di casa provano a scappare, portandosi avanti di 3-4 punti, i gialloblù restano in scia, dimostrando di non voler cedere il passo. Sul 24-22, però, Galasso prima fa l'ace con cui accorcia le distanze, poi manda la palla in rete per il 25-23 con cui Modica si aggiudica il primo parziale. Nel game successivo, Orefice e compagni mettono a segno il primo break a loro favore sull'8-11. E' un colpo che tramortisce i siciliani che vedono pian piano allontanarsi la compagine salentina, trascinata dallo schiacciatore slovacco Hukel, best scorer del match con 20 punti. Leone, molto bravo anche a muro in questa fase della partita insieme a Schipilliti e Serra, varia molto le sue trame di gioco. Non solo capitan Orefice, autore comunque di una buona prestazione con 14 punti, ma soprattutto i laterali con Galasso, bravissimo anche al servizio e autore di 16 punti, Hukel e i due centrali. Modica va così in confusione, la ricezione dei siciliani soffre tantissimo e Leverano riporta in parità la partita con l'ultimo attacco vincente di Hukel. Stesso copione pure nel terzo parziale, con i salentini che si portano avanti e gestiscono piuttosto agevolmente la situazione. Due muri consecutivi, firmati da Schipilliti e Orefice, firmano il 17-22, preludio alla vittoria del game per 19-25.

Senza storia, invece, il quarto ed ultimo set. La BCC Leverano pigia forte sull'acceleratore, portandosi avanti 3-11. Un divario netto che i salentini mantengono fino al 14-25 finale che regala ai gialloblù i primi tre punti della stagione e un po' di ossigeno in classifica.

AVIMECC MODICA 1

BCC LEVERANO 3

(25-23, 19-25, 19-25, 14-25)

AVIMECC MODICA: Tulone 2, Raso A. 9, Raso F. 3, Nastasi (libero), Dormiente, Turlà 1, Chillemi 4, Fortes 5, Hanzic 10, Bafumo 0, Corallo ne, Umek 10, Reccavallo 2. Allenatore: Bua

BCC LEVERANO: Sciurti ne, Schipilliti 8, Cagnazzo G. ne, Galasso 16, Torchia (libero), Balestra ne, Leone 1, Hukel 20, Orefice 14, Cagnazzo S. ne, Serra 5, Negro ne. Allentore: Zecca

Arbitri: Usai e Scarfò

Durata set: 27', 25', 24', 25'

Errori in battuta: Modica 13, Leverano 20; Ace: Modica 2, Leverano 7; Muri vincenti: Modica 10, Leverano 7.

Fonte: Area comunicazione. 

Altri articoli di "Leverano"
Leverano
24/01/2020
La polizia provinciale comunica il piano di prevenzione con autovelox, telelaser e ...
Leverano
23/01/2020
Appuntamento, domani, venerdì 24 gennaio, a ...
Leverano
18/01/2020
Giornata di derby leccesi in Promozione con punti pesanti in palio per le posizioni di ...
Leverano
18/01/2020
L'antico strumento musicale tornerà a suonare dopo ...
Non fumare, nemmeno passivamente, è il primo passo per tenere alla larga neoplasie, malattie cardiovascolari, ...