Cronaca

Ferragosto di fuoco, in fumo 14 ettari di macchia mediterranea

venerdì 16 agosto 2019

Incendi tra il litorale ionico e quello adriatico: grosso incendio a Riva degli Angeli e a Torre dell'Orso.

Ferragosto di fuoco nel Salento: una giornata da dimenticare per quanto riguarda gli incendi, che dal litorale ionico a quello adriatico hanno mandato in fumo ettari di macchia mediterranea. Nel pomeriggio di ieri un grosso incendio ha devastato 14 ettari di bosco e alcuni uliveti a Riva degli Angeli, tra la SP 359 Nardò-Avetrana e la litoranea Nord per Punta Prosciutto. In azione i volontari della protezione civile, 4 squadre di vigili del fuoco e carabinieir della forestale per domare l'incendio. impiegati anche due fire boss che hanno effettuato alcuni lanci. Ingenti i danni al patrimonio arboreo.

A fuoco anche la pineta di Torre dell'Orso dove intorno alle 23 è divampato un incendio che fortunatamente ha interessato solo un'area limitata nei pressi del camping. Il Presidente del Consiglio Comunale di Melendugno, Piero Marra è intervenuto per  scongiurare allarmismi: "La zona è stata delimitata tempestivamente dai  Vigili del Fuoco, che ieri sera hanno prontamente domato le fiamme,  anche grazie alle telefonate giunte dai camperisti che erano in loco. I  vigili sono tornati sul posto anche questa mattina, l'incendio è stato circoscritto a 20mq. Non vi è pericolo di riaccensione".

Foto da Protezione Civile Salento

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
15/10/2019
Distrutte bare e mezzi della ditta "San Giovanni" ...
Cronaca
13/10/2019
Gli animali, al momento del sequestro, erano in una ...
Cronaca
12/10/2019
Il ragazzo, in compagnia di altri amici, è ...
Cronaca
10/10/2019
Il prodotto di pasticceria acquistato in un bar della ...
Non fumare, nemmeno passivamente, è il primo passo per tenere alla larga neoplasie, malattie cardiovascolari, ...