Cronaca

Spiaggia libera delimitata per San Lorenzo: dentro anche ombrelloni e sdraio

sabato 10 agosto 2019

L'episodio è accaduto al "lido Sparagno" di Porto Cesareo: i carabinieri hanno sequestrato il materiale. Indagini in corso per individuare i responsabili.

Sono arrivati i carabinieri a Torre Lapillo, dopo le numerose segnalazioni, riguardo “lido Sparagno”, spiaggia libera a Porto Cesareo.

I militari insieme alla Guardia costiera hanno appurato che un’area di circa 30 metri quadri era stata delimitata e interdetta al transito con un nastro bianco e rosso e all’interno erano stati piazzati ombrelloni e sdraio, probabilmente per riservare un’area in vista della notte di San Lorenzo.

Dopo gli accertamenti è scattato il sequestro degli oggetti all’interno dell’area: sono in corso ricerche per individuare i responsabili.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
05/12/2019
In giunta, a Nardò, arriva l’ok al progetto: ...
Cronaca
02/12/2019
Cinque motocrossisti beccati ieri dalle guardie ...
Cronaca
29/11/2019
Ancora in azione gli ispettori ambientale dopo una ...
Cronaca
29/11/2019
L’uomo aveva commesso la violenza nel marzo del 2004. A Salice Salentino, i ...
Non fumare, nemmeno passivamente, è il primo passo per tenere alla larga neoplasie, malattie cardiovascolari, ...