Nardò

Ultimi giorni di maestrale: nel weekend le temperature si impennano

mercoledì 23 agosto 2017

Fresco risveglio questa mattina con temperature minime piuttosto basse, soprattutto nelle zone interne e lontano dai centri urbani. Notevolissimi, ma ovviamente non rappresentativi del territorio, gli appena 9° registrati presso la stazioni di Sarolo, in provincia di Brindisi. Ricordiamo, infatti, che tale stazione è collocata in una depressione carsica nel territorio di Ostuni, ma a pochi chilometri da Martina Franca, ed è soggetta ad un forte irraggiamento notturno (dispersione notturna del calore accumulato durante il giorno nei bassi strati).
Altro mondo lungo le coste, soprattutto quella gallipolina, dove la colonnina di mercurio si è fermata a 22°, grazie all'azione mitigatrice del mare. 

Oggi ancora una giornata con temperature gradevoli e venti settentrionali sui settori adriatici, tendenti a disporsi da ovest lungo il versante ionico. Mosso l'Adriatico e lo Ionio meridionale, poco mosso invece lo Ionio settentrionale. Temperature in generale aumento. Da domenica si aprirà l'ennesima fase piuttosto calda sino a fine mese. 

Trovate tutti i dettagli per oggi e i prossimi giorni su www.supermeteo.com

Altri articoli di "Nardò"
Nardò
22/11/2017
Alta pressione confermata fino al weekend, poi è probabile un graduale ...
Nardò
22/11/2017
Provvedimento del Prefetto di Latina in seguito alle ...
Nardò
21/11/2017
Ristorante-pizzeria di Galatone cerca un cuoco, un aiuto ...
Nardò
21/11/2017
 Risveglio freddo su tutta la Puglia. Nella notte tutte le località ...