Nardò

Abusivismo, sgomberata area occupata da una pizzeria di Santa Maria al Bagno

martedì 30 luglio 2013
L’intervento è stato disposto dai militari della Guardia Costiera nei confronti della pizzeria Piccadilly.

Un’area occupata abusivamente. Si sono trovati di fronte all’ennesimo illecito edilizio i militari della Guardia Costiera che insieme al personale della Polizia Municipale e a tecnici del Comune di Nardò, hanno effettuato un controllo presso la pizzeria Piccadilly a Santa Maria al Bagno.

Dai controlli effettuati è emersa la mancanza dei titoli autorizzativi della struttura antistante la pizzeria, utilizzata per attività di ristorazione. Il titolare dell’esercizio commerciale era sprovvisto del permesso a costruire previsto dal Testo Unico sull’edilizia e del parere rilasciato dalla Soprintendenza Regionale in quanto zona sottoposta a vincolo paesaggistico.

Il titolare è stato quindi deferito all’autorità giudiziaria per gli illeciti ambientali ed edilizi riscontrati. La Procura Della Repubblica di Lecce, informata del fatto, ha disposto l’immediato sgombero dell’area abusivamente occupata.

Altri articoli di "Nardò"
Nardò
09/03/2020
Nardò, Uggiano e Tricase hanno già ...
Nardò
09/03/2020
Il Consiglio Episcopale Regionale si è riunito ...
Nardò
09/03/2020
Nuove indicazioni saranno disponibili nella giornata di ...
Nardò
09/03/2020
Nell'anticipo del 24° turno del girone D di Serie B la Frata "Andrea Pasca" ...
Non fumare, nemmeno passivamente, è il primo passo per tenere alla larga neoplasie, malattie cardiovascolari, ...