Seguici su Facebook

Scarica l'app

Get it on Google Play
Cronaca
28/08/2016
Si torna allo "stato di normalità". La Protezione Civile nazionale ha diramato ai dipartimenti regionali una nota con la quale si dichiara cessato lo stato di pre allerta dopo il terribile terremoto che ha causato, ad ora, 290 vittime. La Puglia era stata allertata, assieme alle altre regioni d'Italia, per supportare la Protezione Civile nazionale nella fase dei soccorsi e degli aiuti. Difatti sono quasi un ...
Politica
28/08/2016
Dopo aver chiesto la nomina del decimo assessore, alla Cultura, il vicepresidente della Regione, Antonio Nunziante corregge il tiro delle dichiarazioni che hanno avuto un effetto diverso da quello voluto. "Sono assai rammaricato - ha detto - dell'effetto che le mie dichiarazioni hanno determinato sul lavoro della collega Capone, cui proprio ieri tutta la maggioranza e lo stesso presidente della Regione hanno fatto i complimenti ...
Cronaca
27/08/2016
E' un sabato nero per la statale 16: il traffico è congestionato dalle prime ore di questa mattina. E' l'effetto del controesodo. Il traffico è piuttosto intenso da Lecce sino a Bari. Sebbene nel Salento si siano riversati migliaia di turisti, pronti a ripartire in questo fine settimana, sulle strade si registra un traffico rallentato ma piuttosto scorrevole. E', invece, all'altezza di Torre a Mare che la ...
Cronaca
27/08/2016
Oggi, in tutto il Paese, è lutto nazionale per l'ultimo saluto alle 281 vittime del tremendo sisma che ha piegato il Centro Italia. In Puglia bandiere a mezz'asta ed eventi cancellati. Sui palazzi istituzionali, primo fra tutti quello della Regione Puglia, sventolano bandiere a mezz'asta in segno di lutto. Sono tanti gli eventi cancellati in queste ore per rispettare il giorno di preghiera e silenzio proclamato dal governo ...
Tempo libero
27/08/2016
Si entra in un ristorante, non si conosce nessuno, passano 5 minuti e si sta già chiacchierando con tutti i partecipanti alla cena come se ci si conoscesse da lungo tempo. Sono queste le premesse della "Cena degli Sconosciuti" che si organizza a Lecce. Come funziona? Lo spiega l'organizzatore Roberto Della Notte: "Dopo una semplice prenotazione online, o telefonica, ci si presenterà nella data indicata ...
Offerte di lavoro
27/08/2016
Lo ZAV (Servizio Internazionale del Lavoro in Germania), membro della rete EURES ricerca per il settore ristorazione una serie di figure professionali. si tratta di: - Chef - Berlin/Potsdam (codice HoGa - BB 1); - Executive Chef - Berlin/Potsdam(codice HoGa - BB - 2); - Sous - Chef Berlin/Potsdam(codice HoGa - BB - 3); - Banquet leader - Berlin(codice HoGa - BB - 4); - Barista - Berlin(codice HoGa - BB - 5); Gli interessati ...
Cronaca
26/08/2016
Si tratta di un 28enne di Casablanca scovato dagli agenti di polizia marocchina a Casablanca dove si era nascosto. Un uomo di 28 anni è stato arrestato in Marocco perché sospettato di essere l'autore dell'aggressione ai danni di Alessandro Lauciello, il 18enne circense originario di Corato, ucciso mercoledì scorso in un paese del nord del Marocco, di aver ferito gravemente il padre del ragazzo e altre tre ...
Politica
26/08/2016
Modalità e termini dell’iniziativa saranno definiti, in sintonia con il Governo regionale. Iniziativa di solidarietà del Consiglio regionale della Puglia per le vittime del terremoto nell’Italia centrale. Già da ieri, il presidente dell’Assemblea pugliese, Mario Loizzo, ha proposto all’Ufficio di Presidenza e ai presidenti dei gruppi consiliari di raccogliere contributi strettamente ...
Cronaca
26/08/2016
L’uomo è stato sorpreso all’interno del centro commerciale ‘Leroy Merlin’ di Mesagne. I Carabinieri della stazione di Mesagne hanno tratto in arresto in flagranza di reato Gianluca Sequestro, 36enne di Nardò, dopo aver asportato 17 cacciaviti, per un valore complessivo di circa 200 euro, e occultati all’interno di un borsello, previa rimozione del dispositivo antitaccheggio. Dopo le ...
Cronaca
26/08/2016
Appuntamento col presidente della Provincia per illustrare alla deputazione salentina le proposte per evitare che molti docenti abbandonino le famiglie per spostarsi al Nord. Molti docenti il 1° settembre saranno costretti ad abbandonare la famiglia per andare ad insegnare nelle nuove sedi assegnategli con la mobilità nazionale obbligatoria, prevista dalla legge 107/15, che nella maggior parte dei casi si trovano nel nord ...